Cuckoldismo ed eiaculazione precoce

A mio avviso sono due cose che possono essere strettamente correlate.
Un cuckold (incallito come me) prova un piacere immenso nel raggiungere l’orgasmo poco dopo la penetrazione. E’ una sfera che condivido pienamente con mia moglie che mi fa letteralmente “montare” per pochi secondi prima di sentirsi riempire la fica, spesso apostrofandomi pesantemente.
Il paradosso sta nel fatto che mentre i suoi amici la scopano letteralmente per ore, con me si accontenta di quei pochi intensi secondi.
Lo considero un gesto di complicità molto profondo, il liberarsi del peso dell’obbligo del soddisfacimento della carne.
Chi di voi ha la mia stessa predilezione? Venite velocemente o voi la scopate a lungo?

Leggi tutto il post nel forum e commenta nell’apposito thread: